Calcio, Valdiano. E’ corsa a due per la panchina tra Christian Manfredini e “Ciccio” Tudisco

In casa Valdiano sono giorni frenetici per la scelta dell’allenatore che dovrà guidare la squadra impegnata per il terzo anno consecutivo nel torneo di eccellenza. Dalla sede del club azulgrana, attraverso il segretario Carmine Di Gruccio, fanno sapere che entro giovedì sarà sciolta la riserva su chi dovrà timonare la formazione.

Ormai la scelta sembra essersi ridotta a due nomi: quello di Christian Manfredini, che ha condotto (insieme a Cammarota, quest’ultimo è fuori dai giochi, ndc.) il team nella fase conclusiva dello scorso torneo riuscendo a centrare una clamorosa salvezza, e quello di “Ciccio” Tudisco, trainer della storica promozione nel massimo torneo regionale e rimasto in sella nel primo anno di eccellenza nel quale centrò una tranquilla permanenza.

Sembrano sfumate le chance di vedere in panca Gianfranco Balzano, pertanto sarà corsa a due, Manfredini-Tudisco. Due nomi di grande prestigio per la panchina del club caro al patron Carmine Cardinale, il quale pur defilandosi rimane il principale azionista del club. In questa corsa a due è difficile fare previsioni su chi la spunterà. Volendo sbilanciarsi sembra che Manfredini, fresco di salvezza, possa partire in leggero vantaggio su Tudisco, che nel Valdiano ha lasciato un buon ricordo ed è molto stimato non solo dai dirigenti ma anche dai tifosi.

Sarà un bel duello nel quale entrano in gioco anche gli aspetti economici dell’operazione. Ancora poche ore e sarà risolta la questione tecnica e poi si darà il via alla nuova stagione che come di consueto parte ufficialmente il 1° luglio, con i primi contatti con i calciatori da inserire nell’organico che necessita di almeno 3 o 4 innesti nei ruoli chiave. Altro aspetto non secondario sono gli incarichi da attribuire nell’assetto societario. Anche in questo caso sono previste alcune novità, a partire dalla presidenza.

– Gerardo Lobosco –


 

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.